Servizio Clienti: +39.010.9126394 (6 linee r.a.)
Manutenzione piscina, come farla al meglio

13 October 2017

Manutenzione piscina, come farla al meglio

Il comfort e il relax offerti da una piscina rappresentano un’occasione di benessere unica per tutti coloro che amano nuotare e stare a contatto con l’acqua. Un elemento da non trascurare è però la manutenzione della piscina, una di quelle operazioni necessarie periodicamente per garantire l’igienizzazione e la pulizia dell'intera struttura.

Le istruzioni da seguire sono semplici e possono essere riassunte in:

  • Clorinatura
  • Controllo del pH
  • Pulizia della vasca
  • Informazioni utili sulla colorazione dell'acqua
  • Verifica del filtro
  • Verifica del funzionamento getti
  • Copertura della vasca

La clorinatura

Il principale metodo per la cura dell'acqua per quei modelli non forniti del sistema di disinfezione ozonica è dato dall'aggiunta di cloro, un potente elemento chimico con proprietà ossidanti in grado di proteggere da batteri e agenti patogeni. Una pastiglia a lunga durata in grado di dare un'azione continuata nel tempo, garantendo il giusto livello di controllo. Se la vasca è rimasta ferma per diverso tempo si consiglia di usare una dose doppia evitando di utilizzare l’impianto per alcune ore, fino a quando il livello non sarà tornato ai livelli ottimali, tra 0,6-1,0 mg/l. Un’operazione chiamata clorinatura d'urto.

L'importanza del controllo del pH

Uno dei controlli più importanti per la manutenzione della struttura è il costante controllo del pH, che deve attestarsi in media su valori tra 7,0-7,6 mg/l. La verifica precisa del valore è possibile mediante un semplice misuratore disponibile in versione digitale a costi accessibili.

Pulizia della vasca

La pulizia della superficie interna deve essere effettuata a vasca vuota, mediante uno panno solitamente imbevuto con prodotti specifici o in alternativa, in base al materiale, con la candeggina. Per le vasche realizzate in acrilico basta un semplice panno con acqua in quanto il prodotto non tende a macchiarsi. Per le versioni da esterno e per le piscine per il nuoto controcorrente è particolarmente importante invece rimuovere foglie e piccole alghe che potrebbero interferire con i sistemi di pompaggio.

La verifica del filtro

Per gli impianti più grandi, dotati di filtro sabbia, la pastiglia del cloro deve essere posizionata all'interno del particolare cestino skimmer, una volta a settimana, seguito da un controllo del pH solitamente eseguito ogni 15 giorni.

Le colorazioni dell'acqua

Le diverse colorazioni dell'acqua consentono di mostrare visivamente il livello di pulizia e ci indicano come fare al meglio la manutenzione della piscina.

  • Acqua torbida - errato valore del pH può rendere il colore dell'acqua biancastro, è consigliabile effettuare una immediata verifica tramite il misuratore e procedere alla regolazione.
  • Acqua verde - contaminazione organica, causata da un non perfetto funzionamento dell'impianto di filtraggio, è consigliabile pulire il filtro e rieseguire il processo della clorinatura.
  • Acqua marrone: - sedimenti di ferro dati da un cattivo funzionamento del filtro, il quale necessita di pulizia o sostituzione.

Verifica dei getti

Per tutte quelle versioni dotate di idromassaggio o le versioni di impianti controcorrente, un controllo ideale per la manutenzione della piscina consiste nel valutare la pulizia degli ugelli ed il regolare funzionamento delle pompe. Una telefonata al centro assistenza saprà in caso di problemi indicare la giusta soluzione.

Copertura della vasca

Per i periodi di inutilizzo è consigliabile coprire la piscina con teli che evitano l'evaporazione dell'acqua e la contaminazione da fogliame, insetti e altri agenti esterni.

Fare al meglio una manutenzione piscina offre non solo un aspetto estetico rilevante e apprezzato, ma garantisce anche una condizione sanitaria e di igienizzazione ottimale per un uso quotidiano sicuro. Segui i nostri consigli e scopri come fare al meglio la tua manutenzione in piscina.


Visita anche
Minipiscina detta anche piscina fuori terra o vasca idromassaggio
Minipiscina detta anche piscina fuori terra o vasca idromassaggio
I nostri Partner
Partner Zelo's Beach Club
Parma Calcio Welness partner
Terme di Genova Partner
Grande Fratello Vip partner
Minipiscina.net, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 60.000,00 - P.Iva: 02263590990
Realizzazione e Web Marketing: Queryo