Servizio Clienti: +39.010.9126394 (6 linee r.a.)
Come disinfettare la minipiscina idromassaggio

30 April 2019

Come disinfettare la minipiscina idromassaggio

Le minipiscine idromassaggio si presentano come degli articoli resistenti e di grande funzionalità, ma che necessitano di manutenzione ed adeguata pulizia. È quindi importante comprendere qual è il giusto modo per disinfettare la minipiscina idromassaggio.

Si tratta di un’operazione da eseguire con un costanza e con una certa frequenza, facendo riferimento anche il luogo in cui la struttura è stata installata, all’esterno e sotto l’attenzione di agenti atmosferici ed esterni. È un’attività semplice che non comporta delle grosse spese economiche, ma solo una particolare e costante attenzione.

Occorre partire dal presupposto, come anticipato nell’articolo “come trattare l’acqua delle minipiscine idromassaggio” che il punto di partenza per disinfettare la minipiscina è quello di possedere un buon impianto di filtrazione che attraverso il suo ciclo garantisce un’ottima trattenuta delle impurità presenti.

Soluzioni interessanti per un’acqua pulita e disinfettata

Per una corretta disinfezione della minipiscina idromassaggio i prodotti più utilizzati sono 3:

  • Ossigeno
    Questa tipologia di trattamento realizzata con ossigeno attivo rappresenta uno dei metodi più delicati e meno invasivi in quanto si tratta di un elemento inodore ed insapore, molto delicato sulla pelle che garantisce una gradevole percezione dell’acqua. È fondamentale rispettare le dosi imposte per l’impiego che offrono una certificata eliminazione di tutte le impurità presenti. Il sistema monopersolfato di potassio si è molto diffuso come alternativa al cloro e si caratterizza per la capacità di ossidare le sostanze organiche, una rapida disinfezione ed un’elevata sicurezza per tutti i bagnanti.

  • Cloro
    È sicuramente uno dei prodotti più diffusi ed è assolutamente consigliato quando si desiderano eliminare impurità ed elementi organici che non possono essere rimossi attraverso il processo di ossidazione. Un metodo molto utilizzato quando il liquido presente all’interno della struttura di trova soggetto a continue contaminazioni date da un’elevata temperatura o particolari elementi ambientali che ne condizionano la qualità.

  • Bromo
    Disinfettare la minipiscina idromassaggio attraverso l’ausilio del Bromo garantisce degli ottimi risultati. Il bromo è un elemento non metallico ed offre un ottimo spettro di azione nel contrastare gli agenti organici grazie anche all’alta tolleranza verso i mutamento di pH. Una soluzione interessante per chi vuole evitare l’aggressività olfattiva del cloro. Il suo ausilio è abbastanza semplice, dissolvendosi con facilità senza il bisogno di altre sostanze per una successiva rimozione.

  • Questi 3 sistemi rappresentano delle soluzioni estremamente efficaci per la disinfezione delle minipiscine idromassaggio, metodi sicuri e facilmente reperibili in commercio, sia online che nei più classici store fisici.

    Affidati all’esperienza e alla conoscenza dei professionisti del nostro blog. Approfitta di questi suggerimenti per fare del tuo impianto da esterni un articolo sempre efficiente e dalla lunga durata nel tempo.


    Visita anche
    Minipiscina detta anche piscina fuori terra o vasca idromassaggio
    Minipiscina detta anche piscina fuori terra o vasca idromassaggio
    I nostri Partner
    Partner Zelo's Beach Club
    Terme di Genova Partner
    Grande Fratello Vip partner
    Minipiscina.net, un marchio: Dimhora Srl via Val Lerone 21 - 16011 Arenzano (GE) - Cap. Soc. Euro 60.000,00 - P.Iva: 02263590990
    Realizzazione e Web Marketing: Queryo