Nuoto Controcorrente e Palestra

2021-02-15

Il nuoto controcorrente è una tipologia di allenamento sempre più diffusa, che permette di tonificare e modellare il fisico in modo simile alla palestra, nella comodità della piscina di casa. All’interno dell’acqua, infatti, grazie alla resistenza esercitata dal flusso della corrente durante la nuotata, è possibile ottenere eccellenti risultati sulla tonicità muscolare. Le due attività si completano per permettere a chi le pratica di mantenere la forma fisica ideale: andiamo quindi a vedere quali sono i punti di forza dell’integrazione tra palestra e nuoto controcorrente.


Nuoto Controcorrente Per Chi Va in Palestra

Il nuoto controcorrente deve la sua efficacia all’impianto utilizzato, dotato di pompa monofase o trifase, che preleva l’acqua per reintrodurla nella vasca con una pressione intensa capace di esercitare una forza simile a quella della corrente di un fiume. Grazie alla possibilità, sempre più concreta e diffusa, di ritrovare queste funzionalità in minipiscine per uso domestico, il nuoto controcorrente è diventato una soluzione per dedicarsi allo sport comodamente a casa, da associare alla palestra o ad altra attività fisica all’aria aperta, e mantenere così uno stato di forma ottimale.

L’allenamento con il nuoto controcorrente, se praticato con costanza, regala innumerevoli benefici, soprattutto se si è alla ricerca delle migliori performance sportive, eccone alcuni tra i principali:


  • Migliora la resistenza fisica;
  • Tonifica la muscolatura in modo completo grazie all’azione dei getti massaggianti e alla potenza regolabile del flusso dell’acqua;
  • Previene le posture scorrette, spesso associate all’uso dei pesi in palestra, riducendo il carico sui muscoli dorsali;
  • Rimodella i punti critici grazie all’azione esercitata dall’acqua durante la nuotata e alla sua un’azione drenante.

Il modo migliore per integrare i work-out in palestra con il nuoto controcorrente è alternare la pratica dell’uno e dell’altro per non sovraccaricare l’organismo. Nelle piscine controcorrente è possibile impostare work-out completi che coinvolgono ogni fascia muscolare: la possibilità di diversificare gli allenamenti attraverso la pompa di regolazione del getto consente di introdurre delle varianti in, per personalizzarlo a seconda dei risultati desiderati. Una minore intensità sarà l’ideale in caso nei giorni successivi ad una sessione particolarmente impegnativa in palestra, al contrario una maggiore potenza potrà consentire di svolgere sedute più impegnative da associare o alternare all’attività cardio moderata svolta su tapis roulant o cyclette.

E’ possibile anche separare due zone distinte, una per il rilassamento e l’altra per la pratica sportiva, in modo da rendere questi prodotti adatti sia a chi vuole mantenersi in forma con allenamenti mirati sia a coloro che intendono dedicarsi al recupero muscolare con idromassaggio. Scopri su Minipiscina.net le soluzioni ideali per le tue esigenze: nel nostro blog trovi sempre utili consigli e preziose informazioni sui prodotti migliori per la tua forma fisica e il benessere, continua a seguirci per restare aggiornato.

BACK TO TOP ;